Comune di Vigonovo
Comune di Vigonovo

Vita associativa

tutte le notizie >

Meteo

Condizione attuale Previsione

Calendario eventi

Argomenti

Accesso rapido

Patto dei Sindaci

Home < Il programma di Estate Insieme è online

Il programma di Estate Insieme è online

locandina digitale ESTATE INSIEME 2012

In allegato e' possibile conoscere in anteprima il programma di Estate Insieme 2012.

22 giugno>  Fantasia classica: viaggio tra il Musical e il Rondò Veneziano - Concerto musicale presso il campiello di fronte al Municipio. Per saperne di più clicca. Ingresso libero.

4 luglio> "Treni, Aironi, Farfalle (uomini di sport)" di e con Filippo Tognazzo
musiche a cura di Giorgio Gobbo (voce e chitarre) e Sergio Marchesini (fisarmonica). In collaborazione con Arteven ed all'interno di Reteventi 2012.
Alla rappresentazione parteciperanno gli atleti della Corpo Libero Gymnastic Team di Padova.
Un omaggio al lato umano dello sport, quello che in gara resta in secondo piano.
Tre storie che raccontano ciascuna un'epoca.
La leggendaria e sfortunata maratona di Londra del 1908 vinta e poi persa per squalifica da Dorando Pietri, il piccolo atleta italiano dalla corsa imperfetta e dal cuore malato.
Le ultime ore di Fausto Coppi, il Campionissimo, morto a soli 41 anni, consumato dalla malaria dopo un safari in Africa. Un ritratto delicato di un uomo condannato alla solitudine del vincitore.
Infine il mito della Comaneci e del suo perfect ten alle Olimpiadi di Montreal del 1976 riemerge nella passione di Cesare, allenatore di ginnastica, e di Monica, giovane atleta tredicenne.
TRENI, AIRONI e FARFALLE (uomini e sport) è stato realizzato in collaborazione con il comitato UISP - Unione Italiana Sport Per tutti - di Padova.
Per conoscere la compagnia clicca:
http://www.zeldasrl.com/index.php?pag=spet&nid=327
Ingresso libero.

11 luglio> "L'Amor Comanda", Pantakin da Venezia . Spettacolo di Commedia dell'Arte su una contrastata storia di passione con Stefano Rota,Manuela Massimi, Marco Tuzzato, Emanuele Pasqualini, Davide Dolores. Regia di Michele Modesto Casarin.
Le Note di regia: Il nostro spettacolo racconta di una giovane donna, Catarinella, che vive ingenuamente la sua adolescenza. Sua madre, Menega, vecchia cortigiana, la inizia all'arte del meretricio, proseguendo il mestiere di famiglia. Catarinella si innamora del suo primo amante, Bolina, e crede di poter vivere liberamente il loro amore, finché Menega non la riporta a contatto con l'efferatezza del mondo e la crudeltà degli esseri umani.La nostra storia potrebbe essere ambientata in qualsiasi epoca (cambiando qualche piccolo particolare o forse anche no!) vista la modernità dei temi trattati e i fatti di cronaca che riempiono impietosamente i nostri quotidiani. Speculazione e commercio della prostituzione, mercificazione di corpi di giovani ragazze sfruttate da persone senza scrupoli sono tematiche di forte attualità, che ci hanno portato a scoprire una serie di analogie tra la femmina di peccato veneziana e le giovani prostitute che popolano le periferie delle nostre città.
Grazie a questo lavoro abbiamo avuto la possibilità di riflettere su di noi, esseri umani, sulla nostra essenza e sulla nostra mediocrità. I cicli e ricicli storici continuano a perpetrarsi incessantemente e noi non siamo in grado di invertire la storia; possiamo, però, ironizzare sulle nostre debolezze e sorridere delle nostre piccole viltà!
Attraverso l'uso delle maschere della Commedia dell'arte, in grado di filtrare anche gli argomenti più scottanti e delicati, abbiamo trasformato i clienti delle nostre meretrici in tipi fissi (il vecchio, il giovane bell'imbusto, il mercenario…), che rappresentano i molteplici volti dell'umanità in qualsiasi epoca. Per non lasciare lo spettatore solo di fronte all'amarezza della vita abbiamo pensato ad un lieto fine, un happy ending, che raramente accadrebbe nel nostro mondo cinico ed individualista, ma che l'illusione teatrale può certamente trasformare in un istante di utopica felicità!
Ingresso libero.

18 luglio>The Avengers, cinema all'aperto, ingresso 3€

25 luglio >Alvin 3, cinema all'aperto, ingresso 3€

1 agosto> Quasi Amici, cinema all'aperto, ingresso 3€

Il programma è parte di Reteventi:
clicca sul link per vedere il video promozionale di Reteventi 2012.
Il festival più grande d'Italia è in Provincia di Venezia. Raffaele Speranzon, Assessore della Provincia di Venezia racconta Reteventi. Da giugno ad ottobre! 
http://www.youteatro.it/video.asp?video=81432741

 

documento Pdf locandina digitale ESTATE INSIEME 2012 (745 KB)


Accessi nel 2017: 322.532
Modifica i colori del sito

Sede Municipale in Via Veneto, 2 - 30030 Vigonovo (VE) - tel. 0499834911- fax 0499831911- vigonovo@comune.vigonovo.ve.it - P.E.C. protocollo.comune.vigonovo.ve@pecveneto.it
Privacy - Valid XHTML 1.0! - Valid CSS!

logo della Città della Speranza PoloEst

web engineered by E-Group Srl