Regione Veneto

Esplorazioni - Incontri ravvicinati con 3 fotografi. Marc De Tollenaere. A cura di Frequenze Visive

Pubblicato il 7 maggio 2019 • Fotografia Via Veneto, 2, 30030 Vigonovo VE, Italia

Frequenze Visive, con il patrocinio dell'Assessorato alla cultura del comune di Vigonovo, è lieta di invitarvi a ESPLORAZIONI – INCONTRI RAVVICINATI CON LA FOTOGRAFIA.

Ospiti della rassegna saranno tre fotografi molto diversi tra loro per approccio, tecnica ed espressività visiva.

8 maggio | Marc De Tollenaere - 15 maggio | Edoardo Terren - 22 maggio | Francesco Capponi

Ingresso libero per i soci di Frequenze Visive
Offerta responsabile a 2 euro per i non iscritti
Possibilità di tesserarsi in loco

DOVE
Sala polivalente | Via Veneto 2, Vigonovo (Ve)


INFO
www.frequenze-visive.it
info@frequenze-visive.it

Mercoledì 8 maggio - MARC DE TOLLENAERE

Marc De Tollenaere è un fotografo freelance, Leica Ambassador. La sua formazione fotografica inizia nel 2003 (su consiglio di Grazia Neri) con un grande maestro della fotografia italiana: Gianni Berengo Gardin.

Negli anni successivi è stato allievo di David Alan Harvey (Magnum Photos), Kent Kobersteen (storico photo editor del National Geographic), Bob Sacha (National Geographic), Antonin Kratochvil (ag. VII), Anders Petersen e Arno Minkkinen. Inoltre ha preso parte ad incontri e seminari con fotografi del calibro di Francesco Zizola, Ernesto Bazan, Bruno Stevens, oltre che con vari altri fotografi della Magnum: Alex Majoli, Paolo Pellegrin, Ferdinando Scianna.

Dal 2006 collabora con la casa editrice Biblos, con la quale ha pubblicato due monografie: “Venezia ai confini della luce” nel 2007, andato esaurito in pochi mesi e adesso alla terza ristampa e “Gondole” nel 2009, presentato da Alvise Zorzi, oltre ad aver collaborato per vari libri fotografici della collana “Viaggio nelle Venezie”. Attualmente con la Biblos sta concludendo un progetto al lungo termine per la pubblicazione di un libro sul Veneto.

Nel 2007, dopo vari viaggi e reportages effettuati tra il 2003 e il 2005, ha pubblicato il libro “Calcutta” per la “Fratelli dimenticati” onlus.

Autore segnalato al Day’s Japan World Photojournalistic Award nel 2005 grazie a un reportage sui “Bambini della città della gioia” di Calcutta.

Autore segnalato al concorso promosso dall’Associazione Nazionale Fotografi Professionisti 2008 con un lavoro sul “Treviso Christian Centre”, dove ha fotografato dal 2003 al 2008.

Ha fotografato per Prada, Hangar Design Group, Bellitalia, Elle, Regione del Veneto, Caffè Florian (Venezia). Dal 2005 al 2008 è stato rappresentato dall’agenzia Grazia Neri di Milano. Dal 2007 è testimonial di marchi Manfrotto, Gitzo, Kata, National Geographic, con cui collabora per lo sviluppo e la messa a punto dei nuovi prodotti fotografici.

Ha iniziato ad insegnare fotografia tenendo due conferenze al Photokina di Colonia nel 2008 e tiene corsi di fotografia sia in azienda che on-line per la Manfrotto School of Xcellence; dal 2008 inoltre insegna fotografia presso la libreria Marco Polo di Venezia. Dal 2009 ad oggi ha organizzato e tenuto workshops fotografici in India, Nepal, Vietnam, Islanda, Turchia, Cambogia, oltre che a Venezia. Dal 2012 ha iniziato a tenere workshop fotografici per il marchio Leica e dal 2014 fa parte del ristrettissimo gruppo di fotografi scelti per essere i docenti del Leica Akademie.

Ha esposto le sue foto al Photokina di Colonia 2008 e ha tenuto varie personali tra cui “Passion and Drama” al Photoshow di Roma nel 2010 e “Veneto, così vicino così lontano” a Bassano Fotografia 2011 presso il Museo Civico, insieme a Harry De Zitter e Douglas Kirkland.

Nel 2013 insieme a decine di appassionati ha fondato a Venezia l’Associazione Fotografica Marco Polo di cui è attualmente il Presidente.

Dal 2014 è Ambassador del marchio “Crispi, enjoy the outdoors” http://www.crispi.it/it/index.php.