Regione Veneto

Integrazione Rette Anziani in Centri di Servizio

Ultima modifica 16 marzo 2018

Concorso economico da parte dell' Ente a rette di ospitalità presso Centri di Servizio residenziali o semiresidenziali (RSA, Case di Riposo, Centri diurni).

Dove Ufficio Servizi Sociali (Assistenza Sociale)
Municipio Via Veneto n. 2 30030 – Vigonovo (VE)

Quando

Lunedì: 10.30 - 12.30
Giovedì: 15.00 - 18.00

Contatti

Alessandra Zapparoli (area anziani e ufficio casa)
Tel: 049.9834942
Email: alessandra.zapparoli@comune.vigonovo.ve.it

Descrizione

Per integrazione retta di un servizio residenziale si intende un intervento economico per la copertura parziale o totale della retta di ospitalità che un cittadino deve sostenere per accedere ad una struttura residenziale a carattere comunitario o sociosanitario, definito in UVMD, erogato in modo diversificato in relazione alla capacità economica del nucleo familiare rilevante ai fini ISEE.

Requisiti del richiedente

Destinatari del contributo sono tutti i cittadini privi di un adeguato sostegno familiare e/o con un livello di compromissione funzionale tale da non consentire la permanenza a domicilio e con una incapacità economica a sostenere gli oneri della retta.

Modalità di richiesta

Presentazione di domanda scritta all'ufficio Protocollo del Comune, utilizzando apposito modulo predisposto dai Servizi Sociali o reperibile sul sito del Comune, dopo colloquio con l’Assistente Sociale

Documentazione da presentare

- Domanda su apposito modulo

- Attestazione ISEE socio-sanitario residenziale rilasciata dai CAAF

- Altra documentazione da concordarsi con l’operatore di riferimento, successivamente alla presentazione della domanda.

Iter

  • Presentazione della domanda, dopo colloquio con l’Assistente Sociale
  • Istruttoria da parte del Servizio Sociale Professionale
  • Predisposizione del progetto personalizzato di intervento
  • Comunicazione all’utenza dell’esito della domanda
  • Concessione del contributo in caso di esito positivo.

Tempi

Risposta entro 45 gg. dalla presentazione dell’istanza del cittadino al protocollo.

Contribuzione a carico del cittadino

L'interessato concorre al pagamento della retta di ricovero con tutta la propria disponibilità economica, rilevata sul nucleo ISEE, inclusi i familiari, ai sensi della vigente normativa ISEE e del vigente Regolamento Comunale.

Note

Il concorso del Comune rappresenta un'anticipazione pertanto il Comune può rivalersi sulle ulteriori entrate che dovessero essere percepite dopo l’inserimento in struttura, oltre che sulla futura eredità.

Normativa di riferimento

Regolamento in materia di servizi sociali approvato con deliberazione del C.C. n. 10 del 21.03.2016

Modulistica

I moduli sono scaricabili dal sito del Comune o disponibili presso l’Ufficio Servizi Sociali (Assistenza Sociale).

Reclami, ricorsi ed opposizioni

In conformità a quanto disposto dall’art. 3, comma 4 della L. 241/90 verso il provvedimento di non concessione è ammesso ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale di Venezia nel termine di 60 giorni dal ricevimento della comunicazione (Legge 06.12.1971 n. 1034 e successive modificazioni), ovvero ricorso straordinario al Presidente della Repubblica nel termine di 120 gg. dal ricevimento della comunicazione (D.P.R. 24.11.1971, n. 1199).

REGOLAMENTI

Regolamento in materia di servizi sociali

MODULISTICA E INFORMATIVE

Modulo di richiesta Integrazione economica

Area Servizi alla Persona

Responsabile delll’Area Servizi alla Persona: Dott.ssa Giuliana Tommasi
Responsabile del Procedimento: Dott.ssa Giuliana Tommasi